Via Tiziano S.n.c. - Montecosaro (Macerata)

0733/865951 - 340/7233938

Orario di apertura

Lun-Ven: 9:00 - 12:00 / 15:00 - 20:00 Sab-Dom: Chiuso

Chiamaci

0733/865951 - 340/7233938

Prenota appuntamento

o iscriviti alla newsletter

Orario di apertura

Lun-Ven: 9:00 - 12:00 / 15:00 - 20:00 Sab-Dom: Chiuso

Prenota appuntamento

o iscriviti alla newsletter

Io ho a cuore la salute del mio bimbo – 5 buoni motivi per effettuare una visita cardiologica pediatrica

La cardiologia pediatrica è quella parte della medicina orientata al trattamento delle cardiopatie nel bambino. Si occupa di effettuare una corretta diagnosi clinica e strumentale per la prevenzione e cura delle cardiopatie in età pediatrica e nell’adolescenza.

Anche l’approccio al piccolo paziente è diverso rispetto a quello che si ha per l’adulto. Innanzitutto è sempre necessaria la presenza di un genitore, per esempio per tranquillizzare il paziente o aiutare il medico ad eseguire una corretta anamnesi. La visita cardiologica di un bambino è simile a quella di un adulto, ma richiede esperienza specifica e strumentazione adeguata.

 

A che cosa serve la visita cardiologica pediatrica?

Anche se in età pediatrica non sono previsti controlli cardiologici obbligatori, nel bambino sano è consigliabile una visita ed un ECG già nel primo anno di vita, mentre in presenza di un soffio cardiaco è indispensabile sottoporre il bambino a visita cardiologica con ECG ed eventualmente anche ecocardiogramma. Un attento controllo medico è necessario anche prima di cominciare qualsiasi attività fisica. Facciamo un riassunto: quali sono quindi i 5 motivi per effettuare una visita cardiologica pediatrica?

 

1# Prevenzione delle eventuali patologie

Il cuore di un bambino può avere problemi di funzionamento per ragioni strutturali, che sono presenti già dalla nascita e che con il tempo aggravano la sua condizione. Per questa ragione è sempre meglio accertarsi che tutto sia in regola con una giusta prevenzione. Effettuando una visita di controllo è possibile scoprire dei difetti che nel futuro potrebbero causare gravi problematiche.  E’ indispensabile soprattutto nel caso si sospetti un difetto cardiaco, ma non solo.

 

2# Interpretazione corretta dell’attività cardiaca

Le problematiche cardiache degli adulti in genere sono causate da cattivi abitudini quali alimentazione sbagliata o fumo di sigaretta. Nel caso dei bambini è evidente che i disturbi al cuore hanno origini diverse. Pertanto i campanelli d’allarme non sono gli stessi. Lo scopo della visita cardiologica è valutare le condizioni cardiovascolari del paziente e quello di interpretare correttamente l’attività cardiaca e l’eventuale presenza e natura di rumori aggiunti. In realtà tanti pazienti in età pediatrica presentano all’auscultazione del cuore un rumore simile al soffio che nella maggior parte dei casi rimane “innocuo”. E’ musicale, di debole intensità, variabile solo con la postura e privo di significato organico. Gli esami più approfonditi indicati dal cardiologo chiariranno tutti i dubbi. Un medico esperto è in grado di distinguere un soffio innocente da uno patologico che può essere causato da una malattia del cuore.

 

3# Chiarezza dei segnali

Non tutti i medici concordano sulla chiarezza dei segnali della possibile presenza di una patologia del cuore che colpisce un bambino. Per esempio se il bambino accusa sintomi come svenimento, capogiri, vertigini, cardiopalma o lipotimie è importante escludere il prima possibile l’origine cardiaca sottoponendo il bambino agli esami adeguati. Effettuare un controllo dal cardiologo in questi casi risulta essere molto d’aiuto.  Una visita cardiologica, soprattutto quando si presentano determinate condizioni, è qualcosa che non si dovrebbe mai rimandare.

 

4# Senza controllo niente sport

A chi vuole praticare un’attività sportiva si consiglia di eseguire una visita cardiologica con ECG. Se si tratta di sport più impegnativi è consigliabile anche un ECO ed una prova da sforzo. Un attento controllo medico in questi caso è indispensabile per escludere la presenza di eventuali alterazioni che facendo attività sportiva potrebbero generare in patologie anche gravi.

 

5# La salute sotto controllo

L’obiettivo della visita cardiologica pediatrica è quello di fornire al medico curante un supporto diagnostico, spesso articolato su un dinamico e ripetuto interscambio di informazioni cliniche mirate ad individuare le principali condizioni cardiologiche a rischio. E’ anche fondamentale per la sicurezza del piccolo paziente. Il cuore è l’organo vitale per eccellenza e dalla sua efficienza dipendiamo per restare in vita. Questa è la ragione principale per cui il controllo cardiaco di un bambino, ma anche di un genitore, è così importante.

 

Per la salute del bambino è fondamentale che i difetti cardiaci vengano diagnosticati al più presto. Pertanto è fondamentale manifestare particolare interesse per la prevenzione proprio in età pediatrica. Con questo obiettivo nel centro Paidos è possibile effettuare una visita cardiologica pediatrica che prevede la valutazione clinica completa con un’attenta auscultazione del cuore.

Solo nel mese di Aprile la visita cardiologica pediatrica è fruibile al prezzo di 130 euro. Prenota subito un appuntamento con il nostro specialista! Basta chiamare al numero:  0733/865951.