Via Tiziano S.n.c. - Montecosaro (Macerata)

0733/865951 - 340/7233938

Orario di apertura

Lun-Ven: 9:00 - 12:00 / 15:00 - 20:00 Sab-Dom: Chiuso

Chiamaci

0733/865951 - 340/7233938

Prenota appuntamento

o iscriviti alla newsletter

Orario di apertura

Lun-Ven: 9:00 - 12:00 / 15:00 - 20:00 Sab-Dom: Chiuso

Prenota appuntamento

o iscriviti alla newsletter

La preparazione sciistica per la settimana bianca

Molti di noi non riescono proprio ad immaginare un inverno senza settimana bianca e  hanno gia’ iniziato a pianificare il viaggio in montagna. Ricordiamoci però che va bene  organizzare il viaggio, prenotare l’hotel, preparare le valigie e l’attrezzatura da sci, ma la cosa più importante dovrebbe essere la nostra condizione fisica. La giusta preparazione prima della partenza ci permette di divertirci e riposarci senza spiacevoli contusioni. Cosa fare per non arrivare impreparati sulla pista?

Tempo di neve e di sport invernali

Non c’è niente di più piacevole e divertente che muoversi all’aria aperta, soprattutto quando si tratta di uno sport invernale meraviglioso come lo sci. Staccare la spina dallo stress quotidiano e raggiungere la montagna coperta di neve, aiuta non solo a rilassare il corpo ma anche la mente. Tantissimi oggi si dedicano agli sport invernali e le piste sono sempre più affollate di sciatori di ogni livello tecnico e di qualsiasi età. Un’attività sportiva come lo sci però mette anche a dura prova il nostro corpo, specialmente la spina dorsale, ginocchia e caviglie.

Contemporaneamente solo pochi hanno l’opportunità di praticare questi sport regolarmente. Un lavoro impegnativo, mancanza di tempo e stanchezza ci portano a trascorrere la serata davanti alla TV o al cinema invece di fare una lunga passeggiata. Volendo andare in montagna e sciare per qualche ora al giorno dobbiamo cambiare le nostre abitudini e muoverci di più’! Altrimenti ci troveremo in mezzo della pista con dolori muscolari e contrazioni che non ci permetteranno di trascorre la nostra vacanza come desideravamo.

 

Allora come prepararsi?

È meglio iniziare la preparazione almeno 6 settimane prima di andare sulla pista. Il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di far abituare i muscoli ad uno sforzo specifico. All’inizio, 3 volte a settimana, possiamo organizzare lunghissime e intense passeggiate. Non evitiamo le scale: ci permetteranno di migliorare gradualmente la nostra condizione generale e rafforzare i muscoli delle gambe. Un buon esercizio è anche la bicicletta.

Se sai sciare sai benissimo che il movimento richiesto ha poco in comune con tutti gli altri sport. Dopo la preparazione generica, circa due mesi prima della nostra settimana bianca è consigliabile frequentare anche una palestra dove potremo rafforzare ancora di più la muscolatura coinvolta nei particolari movimenti dello sci ed aumentare la resistenza e coordinazione. E’ meglio scegliere la palestra dove possiamo già praticare ginnastica presciistica e riuscire ad allenarci sotto gli occhi di un allenatore professionista.

 

Ginnastica presciistica: qualche consiglio ed esercizio

  • Gli esercizi di presciistica sono indispensabili soprattutto per incrementare forza, equilibrio e resistenza del corpo,
  • Tra degli allenamenti più’ efficaci ci sono step, corsa, nuoto e cardiofitness: dai 20 ai 50 – 60 minuti qualche volta a settimana,
  • Un buon piano di allenamento dovrebbe avere una durata minima di 6 settimane prima delle ferie e della partenza,
  • Squat, esercizi per le braccia, addominali, dorsali: ti danno una maggiore sicurezza nei cambi di direzione e ti rendono più reattivo sulla pista. Questi parti del nostro corpo hanno il ruolo di stabilizzatori nei momenti di difficoltà,
  • Lo stretching: assolutamente non puo’ mancare! Nella preparazione sciistica e’ anche fondamentale per rendere più elastici i nostri muscoli e i legamenti.

Ricapitolando, lo sci è uno sport che ha bisogno di preparazione. Ridurre al minimo il rischio di qualsiasi infortunio e’ possibile con una buona preparazione.

L’attività fisica regolare non solo migliorerà le nostra condizione e ridurrà il rischio di contusioni, ma aiuterà a prevenire il sovraccarico di ginocchio, articolazioni e muscoli durante la nostra settimana bianca. Dopo essere arrivati ​​in montagna, non dimentichiamo di riscaldare i muscoli e articolazioni prima di ogni uscita sulle piste. Dopo questa preparazione, ogni discesa sarà non solo piacevole, ma anche sicura per il nostro corpo.

Ti stai preparando per la settimana bianca? Se hai bisogno di una consulenza medico-sportiva, Poliambulatorio Paidos ha quello che fa per te!

Per info chiamaci – 0733865951 | 3407233938 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *